top of page

Regione Sardegna: prospettive per la stagione sportiva 2024 Alla scoperta dell'eSport


La Sardegna si appresta a scrivere un nuovo capitolo nella storia dell'automobilismo nazionale, abbracciando una serie di innovazioni che rivoluzioneranno il panorama sportivo automobilistico grazie alla tecnologia integrata in ACI Sport.

Con l'emanazione dei Regolamenti dei Campionati Regionali da parte della Delegazione Sardegna ACI Sport, gli appassionati del motorsport sardo sono invitati a prepararsi per una stagione entusiasmante, che segna un momento di svolta per la Regione dei Quattro Mori.

Dopo una lunga attesa, il 9 marzo segna l'inizio di una stagione densa di eventi.


La 1° Regolarità Notturna, organizzata dall'AC Sassari sulle suggestive strade del centro cittadino turritano, inaugura un calendario ricco di appuntamenti che culmineranno con la prestigiosa Coppa Sardegna Karting e Formula Challenge Riviera del Corallo, entrambe ospitate sulla Pista del Corallo di Alghero. Dalle gare di Rally Moderni e Storici, alla Velocità in Salita, agli Slalom, alla Regolarità Auto Storiche fino al Karting, gli appassionati avranno la possibilità di cimentarsi in una vasta gamma di discipline per soddisfare ogni loro interesse nell'automobilismo.


La grande novità del 2024 è rappresentata dall'introduzione dell'eSport nei Campionati Regionali. La Sardegna si pone all'avanguardia come la prima regione italiana a abbracciare questa nuova disciplina, ospitando un Campionato E-Sport sotto l'egida di ACI Sport.

I Campionati E-Sport Rally e E-Sport GT, sviluppati in collaborazione con il WAC AP Racing Team ASD, offriranno ai piloti del settore virtuale, sia esperti che neofiti, l'opportunità di competere utilizzando il rinomato software Assetto Corsa Competizione, sia in pista che con Dirt Rally 2.0 sulle prove speciali dei rally.


Il Delegato/Fiduciario ACI Sport Sardegna, Giuseppe Pirisinu, commenta:


"Dopo il successo ottenuto nel riportare in auge i Campionati Regionali delle discipline tradizionali, ho deciso quest'anno di puntare su una disciplina che da tempo fa parte del mondo ACI Sport. L'eSport rappresenta un settore fondamentale per il futuro, consentendo agli appassionati di allenarsi e gareggiare, sia virtualmente che nella realtà, nelle discipline automobilistiche consolidate. Siamo orgogliosi di essere la prima regione d'Italia a proporre questa disciplina e ringrazio il team della WAC, la commissione E-Sport e tutto lo staff della Delegazione Sardegna per questo traguardo significativo! Siamo pronti per la stagione 2024, e ora il palcoscenico è aperto a tutti gli appassionati di automobilismo, sia reale che virtuale!"


I regolamenti completi dei Campionati sono consultabili sul sito ufficiale di ACI Sport Sardegna (https://acisportsardegna.com/campionati/). Questa stagione promette di essere un'esperienza memorabile per tutti gli amanti dello sport automobilistico, sia sulle piste reali che virtuali.


CREDITS :



10 visualizzazioni0 commenti

Σχόλια


bottom of page